DIRETTORE/DIRETTRICE CAS DI ALESSANDRIA – POSIZIONE AL Direttore 1

Categoria
Data di pubblicazione
11-03-2023

Sono aperte le selezioni per la posizione di direttore del CAS di Alessandria. Impegno orario 24 ore la settimana.

Sovraintende al regolare svolgimento dei servizi previsti dal capitolato all’interno della struttura di accoglienza e segnala tempestivamente alla Prefettura eventuali circostanze che incidono negativamente sulla gestione dei servizi medesimi.

Provvede inoltre:

  • all’adozione del regolamento interno del centro secondo le specifiche esigenze gestionali nonché secondo le indicazioni della Prefettura;
  • ad effettuare le notifiche delle comunicazioni e degli atti relativi al procedimento di richiesta della protezione internazionale, ai sensi di quanto previsto dall’art. 11, comma 3, del decreto legislativo 28 gennaio 2008 n. 25;
  • a comunicare ogni altro atto o provvedimento riguardante la permanenza dello straniero nel centro mediante modalità informatiche standardizzate;
    Organizzare e gestire il gruppo di lavoro

Titolo di studio: diploma di laurea della classe L-39 – Servizio sociale o di un titolo equipollente ai sensi del decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca 11 novembre 2011, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 44 del 22 febbraio 2012, unitamente all’abilitazione all’esercizio della professione, con esperienza lavorativa di almeno cinque anni nel settore dell’assistenza agli immigrati o dell’assistenza sociale; diploma di laurea della classe LM-87 in servizio sociale e politiche sociali, unitamente all’abilitazione all’esercizio della professione; diploma di laurea della classe LM-51 in psicologia unitamente all’abilitazione all’esercizio della professione e con esperienza lavorativa di almeno due anni nel settore dell’assistenza agli immigrati o nell’assistenza sociale; diploma di laurea magistrale con esperienza lavorativa documentata, anche tramite autodichiarazione, di almeno tre anni nel settore dell’assistenza agli immigrati o nell’assistenza sociale.

Richiesta esperienza di almeno 1 anno.

Inviare candidatura compilando il seguente form: https://forms.office.com/Pages/ResponsePage.aspx?id=KlL52d2UgUmJ7DxHFsROVlTrfPgQuJlOlln7uMBBAFtUMjNYWFhMS01YOVNTS09RVkxaNE9TME4wSC4u indicando il codice AL Direttore 1

Nell’ambito del progetto PON Abito su misura 2.2, ADC 22  di emergenza abitativa è aperta la selezione per appartamenti/strutture da destinare a nuclei familiari o più soggetti singoli per i beneficiari di progetto. L’ente è alla ricerca di soluzioni abitative per rispondere alla situazione di fragilità presenti sul territorio della città di Torino le persone inserite presso le abitazioni/strutture sono in carico ai servizi sociali della città di Torino e sono guidate nel percorso di accompagnamento educativo e all’abitare dallo staff della Fondazione European Research Institute Ets.

Servizio fino a ottobre 2023

Inviare offerta all’indirizzo mail info@europeanresearchinstitute.eu entro il 25/5/2023

I dati saranno trattati ai sensi del reg. 2016/679. Si prega di prendere visione dell’informativa relativa al trattamento dei dati personali presente nel sito ed indicare nel CV, ove inviato, il consenso al trattamento degli stessi.